Sapete che c’è?

nuke

Qualche giorno fa avevo detto che questo non era nato come un blog personale.
Sono andato indietro di cinque anni, fino ad Ottobre 2008, quando presi possesso di questo bel posto abbandonato per quasi due anni.
E signori, avevo torto.
Questo è nato come un blog personale, quindi non mi farò più remore a scrivere il cazzo che mi passa per la testa.

Tornando a noi, ho sempre cercato di avere un minimo di fiducia i quelle scimmiette ammaestrate che sono gli umani.
Avete presente quando sentite qualcuno che vi racconta che basta, non ce la fa più di niente, non vuole più relazionarsi con le persone e l’unica cosa che gli ridà un minimo di fiducia nelle persone è sapere che qualcuno di loro è riuscito a creare qualcosa del genere:

E tu lo ascolti, quel pezzo, senti tutta la passione del pianista che aggiunge pezzi di note dove crede che manchino, senti quasi il peso delle sue dita premere ogni singolo tasto, provi ad immaginartelo un po’ ondeggiante in preda ad un estasi musicale.
Ti piace, come quasi tutta la classica, ma capisci anche che lui è l’eccezione.
Soprattutto, capisci che quella roba lì, in questo momento, hai solo voglia di demolirla.
E hai voglia di demolire quasi tutto quello che hai costruito negli ultimi anni,  a parte un paio di cose che non puoi proprio farlo.

Ti senti come Jack.

Hai voglia di prendere quel cazzo di biondino e spaccargli la faccia, sentire ogni millimetro delle tue nocche che si sfondando ancora e ancora contro i suoi zigomi, rimodellandoglieli per fgarlo sembrare un Picasso vivente.
Il biondino, ovviamente, è solo un povero cristo a cui è stato accollato il ruolo della metafora.
Per ora.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...