Star Wars in bluray e l’Ammiraglio Piett

Che Star Wars arriva, finalmente, in una risoluzione degna del 2011 lo sanno anche i ratti womp su Tatooine.
Che è uscito il trailer dove alla fine Darth Vader ci dice che “resistere è inutile” lo sanno solo chi ha letto questo.
Per tutti gli altri eccolo qui.

A questo proposito, tra una decina di giorni ci sarà il Torino Comics.
Oddio, non è che come fiera del fumetto sia ‘sto granché, ma ci sono un paio di eventi interni che meritano i 10 sacchi dell’ingresso.
(Sì, è una marchetta, continuate a leggere.)
Quello più grosso è lo Star Wars Fest, dove il sottoscritto si occuperà dell’ (e cito dal sito dell’evento) “Accompagnamento ospiti stranieri”.

Che quest’anno sono due.
Il primo è Ken Colley, l’ammiraglio Piett della Trilogia (l’unica che merita una “T” maiuscola), mentre Gerald Home interpretò Tessek Squid Head.

Quindi mi troverete, per chi dovesse passare, a chiaccherare imbarazzato per il mio inglese con questi due personaggi.
E passate, maledetti, almeno potrò parlare italiano per qualche minuto.

Ci sarebbe dovuto essere anche David Prowse, ma il vecchio s’è spaccato l’anca (o qualcosa del genere) e promette di esserci l’anno prossimo.

Un in bocca al lupo al buon Prowse!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...