Domande esistenziali.

Ma la Polizia Municipale, esattamente, a cosa serve?

Rewind: Siamo a Torino,  nella via principale, Via Roma.
Nel cuore di quel che chiamano “Il Salotto bene di Torino”.
Davanti ad un negozio, il solito tizio dei quadretti.
Avete presente il tipo, giusto? Denti marci, rachitico, stampe di dubbia qualità in mano “Oh, scusa, c’hai qualcosa contro i ragazzi ex-drogati?”
Bè, questo bel tomo incomincia la sua tiritera, “Oh, scusa, oh, guarda..”
“Senti, non ho tempo, devo andare, lascia perdere”.

Non scendo nei dettagli, diciamo solo che siamo finiti alle mani.
Lo so, non mi fa onore dire che ho scaraventato per terra per un paio di volte un tossico che voleva menar le mani, ma non è questo il punto.
Il punto è che il mio secondo pensiero è stato “Vado dai Vigili, che sono qua dietro, e vediamo che possono fare”.

Arrivato davanti allo sportello informazioni, dopo aver  spiegato il tutto, la risposta è stata “E che dobbiamo fare?”.
“Non lo so, me lo dica lei”.
“Dovrebbe tornare lì e chiamare una volante”
“Certo, io torno lì. Va bene, và, andiamocene”
“Il numero ce l’ha?” mi urla mentre esco, ancora più inviperito di prima.

Quindi, tornando alla domanda di partenza: a che diavolo serve la Polizia Municipale?
Se qualcuno sa la risposta, batta un colpo.

Un pensiero su “Domande esistenziali.

  1. serve a rompere i coglioni alla gente e a controllare i tagliandini dei parcheggi se ci sono o no SOLO ED ESCLUSIVAMENTE NELLE GIORNATE IN CUI C’Eè IL SOLE,

    MAX SUPPORT VIEWT! \m/

    Andre

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...