Post che la mia pigrizia (e la memoria di un pesce lesso) non mi hanno mai permesso di fare

1) Il resoconto della mostra di Giugno (ricordate?). Comunque andò bene, 10 opere vendute su 24 vendibili: non male, no?
Alla fine rimase su per tre settimane, con tanto di critica d’arte che passò a rimanere piacevolmente colpita dalle ultime opere.

2) Il sondaggione per l’header. Questo mi sembrava abbastanza caruccio, ma credo che cambierà a breve.
DI NUOVO? Di nuovo.

3) Un nuovo post su Charlie. Daze non vede l’ora e vuole il ritratto del nostro carlino sociopatico.
È che l’ultima volta che l’ho visto era così e andava ad una serata gay a Buccinasco.
Non ho idea del perché, lui dice che era per divertirsi, ma è stato qualche giorno fa.

4) Racconti: mi piace scrivere (sennò non terrei un blog, no?), ma ultimamente sono un po’ preso da dei lavori grafici che mi succhiano l’anima.

Direi che è tutto.
Oh, dalla settimana prossima sono in ferie, se riesco farò dei post di aggiornamento dai luoghi di vacanza.
Dura avere le scadenze dei lavori subito dopo il meritato riposo, no?

Annunci

Un pensiero su “Post che la mia pigrizia (e la memoria di un pesce lesso) non mi hanno mai permesso di fare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...