Perchè, Neil? PERCHÈ?

Una notizia giunge alle tue orecchie nel tardo 2004: quel film si farà.
Non solo, sembra che ci sia di mezzo anche un colosso del cinema.

Passano gli anni,  le notizie si fanno via via più rare, qualcuno paventa anche l’annullamento.
I pochi speranzosi sanno che ssarà un successo, è una certezza,  come fa a fallire un brand così?

Doccia fredda, non c’è niente da fare: il film non si fa.
La mazzata arriva da quel giovane regista che aveva realizzato tre corti fenomenali per il lancio del terzo capitolo della serie, tre piccoli capolavori collegati l’uno all’altro che facevano venire i brividi agli aficionados.
Devo anche dire di chi sto parlando?
Il film
è Halo, il regista è quel Neil Blomkamp che ora spernacchia Microsoft, il colosso è Peter Jackson.
E questi sono itre corti, uno attaccato all’altro…

Perhcè, Neil? Perché?

Annunci

5 pensieri su “Perchè, Neil? PERCHÈ?

  1. Dici?
    A giudicare da questi corti, rimpiango il Blomkamp come regista.
    E ora si dice il nome Spielberg…
    Master Chief interpretato da Tom Cruise: spara mentre salta sul divano di Oprah.

  2. I can see your haloooo halooo halooooo i can feel your haloooo Uhuuuuhuuuuu

    …non stiamo parlando della stessa cosa vero? 😛

  3. Pingback: PseudoRECE: District 9 « Overthink

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...