Appunti per i clienti

Come sapete ( o avete intuito. O fate voi) sono un commesso nel reparto videogiochi di una catena fra… Oh, fanculo, alla Fnac.

Ecco una breve serie di consigli spassionati per evitare di essere odiati dal commesso tipo di un reparto come il mio.
1) Esordire con “premetto che non ne capisco niente” non è mai ina buona idea. Si rischia non solo lo sfottò, ma anche di comprare roba che non si vuole.
2) So che è dura, ma no, GTA 4 NON è un giochino per bimbi. Esattamente come Gears of War 2.
3) la Wii non è disponobile. Prendetevela con Nintendo, non con me, please.
4) “Scusi, avete l’ultimo di DeSica” non è esattamente la frase giusta per essere considerati furbi. Specie se c’è scritto Playststion ovunque.
5) No, signore, il fatto che sia vicino al reparto foto non fa di me un addetto del settore. Si rivolga al collega con l’enorme scritta “foto” e il freccione che lo indica.
6) Sì, sono a vostra disposizione, ma non vuol dire che devo pipparmi tutte le vostre paturnie su Vista o Norton.

Non so se qualcuno li leggerà.
Io vado a lavorare.

Annunci

Un pensiero su “Appunti per i clienti

  1. Ciao Max! Tiro ad indovinare: uno dei tuoi film preferiti è CLERKS di Kevin Smith. Che, guarda caso, incidentalmente, è anche uno dei miei favoriti. Ti lascio immaginare il perchè. Saluti & Respect!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...