Nizza on the go

19.01 Il navigatore dice che arriveremo a Nizza alle 21.42, sempre che un’invasione di cavallette messicane non ci sbarri la strada. Speriamo di no, superiamo il primo casello e si va.

19.58 Provincia di Savona. Nizza è sempre più vicina, i Bizkit cantano Behind blue eyes e noi cantiamo

20.44 Andora è appena scivolata sotto di noi, ormai manca poco alla nostra meta. Io e Drew chiacchieriamo del più e del meno, ridendo e scherzando. Abbiamo appena realizzato che non abbiamo idea di cosa troveremo laggiù, ma chi se ne fotte. Intanto abbiamo comprato patatine, pocket coffee e acqua: la cena dei campioni!

21.38 Ultimo aggiornamento dall’Italia, confine Italo francese, prima che mi partano 200 euri a scrivere dall’iPhone, stacco e ci sentiamo dall’albergo

22.15 Arrivati in albergo, sani e salvi. Doccia, riposino, delirio e via per la deserta Nizza. Cazzo, speriamo ci sia qualcosa almeno in spiaggia, almeno una troiona che si fa il bagno a mezzanotte. Eccheccazzo.

Annunci

Un pensiero su “Nizza on the go

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...